smarter engagement

20 Maggio 2016 Milano 

COSma 369° presenta HereToMe

L’engagement 3.0

 L’interazione tra le  “persone” e le “cose” non sarà più la stessa.

 

Coinvolgere i clienti/Cittadini in prossimità attraverso i real time data

 

Riuscire a coinvolgere il cliente/cittadino è l’obiettivo di qualsiasi attività commerciale, azienda o istituzione. 

Per questo la user experience dell’utente è un tema sempre più importante ed imminente

E’ fondamentale aumentare l’engagement sfruttando le potenzialità del digitale al fine di creare una nuova esperienza interattiva per gli utenti.

Il Proximity Visual Mobile Solution utilizzando applicazioni mobile e dispositivi evoluti, abbatte la distanza tra le cose, il prodotto/servizio e l’utente.

Il Proximity Visual Mobile Solution va concepito come un modo totalmente nuovo di fare engagement, capace di includere l’innovazione tecnologica  in una visione inedita della formazione e della governance dei mercati.

Non può essere declinato come modalità specializzata e separata di marketing tecnologico o di canale.

Ogni interazione può infatti essere “aumentata” attraverso l’utilizzo di contenuti in mobilità, usufruiti anche in prossimità del luogo visitato esaltando l’abbattimento delle distanze tra il digitale web e la realtà.

Le tecnologie di prossimità attraverso protocolli green attuali quali il Bluetooth Low Energy o futuri come LoRaWAN saranno degli abilitatori tecnologici per la nascita di nuove forme di “ingaggio dei clienti”;

Nei prossimi anni assisteremo ad evoluzioni inimmaginabili in tal senso grazie alla convergenza tra la nascente IoT economy ed i Social Media.

Le piattaforme evolute di BIG DATA IOT e SOCIAL consentiranno alle aziende e alla pubblica amministrazione di guardare i dati in tempo reale e di “impostare” determinate azioni in logica

“IF THIS THAN THAT”

Ad Esempio in un concerto con 10.000 persone sarà possibile

-inviare un advertising personalizzo in real time per ognuno basato sul profilo social,

-rilevare real time  i dati di  temperatura ed umidità  dai sensori ed sia allertare la pubblica sicurezza in caso di un eccessivo numero di persone.

 

La piattaforma di prossimità HereToMe di COSma 369° integra il mondo dei Social ed il mondo IoT per realizzare soluzioni e servizi basati sui real-time data provenienti dall’ Internet degli Oggetti (IoT “Internet of Things“) ed Internet per le Persone (IoU “Internet of Us“).

 

Ecco il video – racconto  dell’evento: